Responsive Surfaces: pareti intelligenti per ridurre i consumi

Articolo di Energie Sensibili

Si chiamano Responsive Surfaces e nascono dall’idea di Cecilia Lalatta Costerbosa, una neo-laureata in Design e Comunicazione visiva e multimediale dell’Università La Sapienza di Roma. Il progetto, presentato all’incontro di preparazione della  Maker Faire 2014 (il Maker Day di Roma), ha attirato l’attenzione di diversi istituti scientifici e imprese private, che subito ne hanno intuito le potenzialità a livello produttivo.

Il prototipo è stato realizzato con una scheda open source Arduino e offre uno spunto di riflessione sulle possibilità applicative nel settore dell’efficienza energetica degli edifici.

@nicolazamperini

Fonte

 

Comments are closed.